Il Mondo è meraviglioso…. La gente no😭😭😭

Fuoco e rabbia
corre veloce brucia l’aria
Panico panico
il fuoco scoppietta
l’edera arde
Tutto quello che prima era lì
fugge non c’è più
Lesto si insinua l’odio
tra insicurezze e paure
alzando la fiamma
Urla stridule
di canguri accesi
come torce
si abbattono al suolo..
Nessuno più
sotto questo cielo
potrà farvi male..

Il Costa… 9-febbraio-2020

Contrasto

Tu credi d’esserci al fianco
dell’essere un’incanto
Regina di Cipro
vita gloria.. boria
ho trovato dentro
la mia memoria
Desiderio segreto
Contrasto di vita
inganno
Fuoco di un camino
legno di ciliegio
scalda il tuo seno
Battito cardiaco
bellezza d’affetto
puro contrasto.
Silenzio di uno sguardo
di una vita lunghissima
crescita di noi..

Il Costa…8-febbraio-2020

Dispy

Prati freddi
Piante spoglie
Luna piena sopra questo mondo
Camion che fanno
andata e ritorno
con cibi spazzatura
che violentano il nostro stomaco
Farmacie aperte giorno e notte
ci vendono casse di malox
come fosse acqua da bere
Dispy mi guarda strano
da sopra la cuccia..
come per dire
che cazzo scrivi
tanto non legge nessuno..
vogliono morire felici
Gioca con me a palla
fammi correre dietro
un pezzetto di legno
portami sul ponte della fiuma
andiamo a guardare il tramonto
Dispy,sei un meraviglioso amico
un vero tesoro
sempre pronto a farmi una coccola
o tirarmi su il morale
quando sono a pezzi
Sotto questo cielo
c’è ancora qualcosa di buono
Dispy…prendo il guinzaglio
e andiamo ..
andiamo a fare un giro
un giro si

Il Costa 6-febbraio-2020

Soli siamo niente

Soli siamo niente

Siamo un punto di partenza
in questa incerta esistenza
Siamo luce del mattino
mentre il plasma ci mette
in cammino
Siamo gente che non crede
nella pace
si riempiono i giornali.. tutto tace
Siamo così antichi
la storia ci ricorda
come giganti latitanti
persi nella memoria
passati alla Gloria
Siamo quel che siamo
se qualcuno ci dice: ti amo
a due metri da terra ci sentiamo
come uccelli voliamo
Siamo navi che seguono le rotte
Siamo notte tra diamanti di luna
Siamo umani.. da soli siamo niente..

il Costa….5-febbraio-2020

Sono solo un uomo

Ricordo una notte, noi due
persi dentro l’emozione
di parole nuove
All’improvviso vedemmo
il segreto del giorno
vedemmo il punto segreto
dove nasce il giorno
La tua mano cercò la mia
Tra i pioppi scese
un silenzio di tomba
Per la prima volta
noi due.. soli
vedemmo nascere il giorno
dalla sua casa segreta
Un piccolo germoglio di luce
apparve dietro la curva del cielo
s’incamminò verso di noi
noi due rapiti
da quell’attimo di luce
Sussulti così forti al cuore
sembrava fosse
un’asta di valore
con la voce migliore
del suo banditore
La notte diventò colore
all’orizzonte il sole
formava le prime ombre
Folletti fate e gnomi
tornavano a casa di fretta
mentre il giorno pian piano
colorava di azzurro il cielo
di verde i prati
ed i fiori di nuovi colori
Mi voltai verso te
la tua mano accarezzò il mio viso
diedi un bacio al tuo nasino
ti dissi, andiamo a casa?
Restiamo ancora un po’..

Il Costa…4-febbraio-2020

Musicista di strada

Scendo dal treno
al binario 7..
dagli inferi Station mi arriva un blues
tra odori di piscio
mosche che fan festa
volando di merda in merda
C’è questo bluesman
con la chitarra in mano
al suo fianco un barboncino
amico di sempre
Gli accenno un sorriso, un’euro
ed un pollice all’insù..
Con naturalezza
il musicista di strada e la sua chitarra parlano attraverso il suono
di ritmi veloci
quotidiani consumi
disegni graffiati sui muri
Babbo Natale non fa gli auguri
giorni duri
genti immaturi
pronti a lanciare siluri
contro gli insicuri
Loro si che son sicuri
indossano sempre
pantaloni giacca nera
occhiali scuri
odiano gli impuri..
lailalalà lailalalà
Saluto il barboncino
batto il cinque al Brother.
Bluesman di classe
Senza classifica
Senza follower
Free soul to dream
free spirit in the wind
he listens to the drums
from a remote cave.
tree to choose
his own life….

Il Costa…03-febbraio-2020

Folle gesto

Un folle gesto
Fatale per il tuo corpo
Cicatrici e caldo maledetto
Polvere d’odio
si alza distruggendo
quel poco nettare
che avevi messo via
Tra domande fatte alla mente
mentre mente a se stessa
Dolcemente riempio
la pancia di ogni ingrediente
servizievole, lubrificante
per quel grande corpo
che ogni maledetto giorno
vedo riflesso nello specchio
Mondo invadente
non mi piaccio per niente
chiudo gli occhi semplicemente.

Il Costa….02-02-2020

Respiro più corto

In questa notte di mezzaluna
scalo le stelle
finché non ne tocco una
i polmoni fanno male
il respiro più corto
manca poco alla vetta
un’ultimo sforzo
per sentire un po’ di brezza sulla pelle,
lasciare le mie orme
più vicine alle stelle
Sorridere nel sottofondo di nuvole
ad una stagione che amo
Primavera porti gemme
fiori nuovi
colori vivaci
che non ho mai avuto il tempo
di guardarli
di sentirne il profumo
nonostante la mia candidatura
a capoclasse
per la prima volta nell’83..
In questa notte di mezzaluna
tra le mani una fotografia
Dal sottotetto di casa mia
guardo il cielo sopra di noi
c’è qualche stella in più
qualche stella che brilla
molto di più

Il Costa.. 1- febbraio – 2020

Qui adesso

In questo campo di fragole
c’è la vita..
Il sole alto che cuoce
le mani e la pelle..
Quanto vorrei essere
su una delle caravelle…
Dov’è il mare…?
Lavoro per tornare ancora
un mese al mare..
per lasciare che il mio sguardo
si perda nell’ultimo
raggio di sole
Mi sembra di esser
chiuso in cella
Se non ci sei nato,
il mare non lo spieghi.
È talmente bello
che ti ferma i pensieri
La salsedine si secca
sulla pelle
il vento ti accarezza
i capelli
Spiegare il mare
in un’emozione non si può
ma vivere qui adesso, si

il Costa 20 gennaio 2020

Dai su


Abbassati la gonna
si vede tutto
Dai,ci penso io
sei bellissima cazzo
cosi bella da farmi ingelosire
Dai su..
non farmi morire
Ascolta, vieni qui
ti porto a casa
andiamo dai
ho la macchina.
Andiamo a fare l’amore
ho bisogno di sentire
il tuo corpo caldo
sopra il mio..
Ascolta..
Sta zitto.. baciami

Il Costa..19-gennaio-2020