ORFANO

Nubi chiare
Contro il sole
le ali di un gabbiano
La stanza è piena
di dolore
La voce triste di un bimbo
Rimasto ortano
geme soffia
dal cuore un aria gelida
Non esistono vestiti
ne giochi con altri bambini
Gli è stata strappata
la vita di ieri
fatta di gioia e grida
di baci ed abbracci
Le lacrime scendono
Lui dice: mamma e papà quando tornano?

Il Costa… 4-09-2021

Pubblicato da Il Costa

Un Disadattato in viaggio ...tra nomadi zingari e gitani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: