Allagami di te

Allagami di te…
delle tue labbra sul mio seno
mentre le tue dita
non chiedono permesso
si fanno posto dentro me
Questa sera sono tua
Allagami di te..
La tua lingua
sa dove colpire
per farmi tremare
Prendi in mano il gioco
fammi godere..
Okay bambina
adesso camminerò
per il tuo corpo
come se fossi
un vagabondo
che gira il mondo
Leccherò la tua albicocca
come un gelato
si scioglierà come neve
sotto il sole
Stringerò i tuoi capezzoli
fortemente tra le dita
Ti guarderò negli occhi
scivolando dentro te.
Sento un fiume che corre.
veloce a valle
Mentre tu mi sussurri:
voglio sentirti godere
Allagami di te
Sempre più forte
il mio corpo contro il tuo.
il mio seme caldo
è un Rock d’amore
Bambina vieni qui
vicino a me…
Voglio vivere ancora
un po’ così..
Ti va?
Certo amore…
Fammi posto
che adesso facciamo
un lento
Voglio vivere ancora
un po’ d’amore…

Il Costa 9 gennaio 2020

Pubblicato da Il Costa

Un Disadattato in viaggio ...tra nomadi zingari e gitani

One thought on “Allagami di te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: