Un Altalena sul mare

Attraverso la mente
Risposte date senza sentire
Una bambola vuota
abbandonata alla polvere
Un altalena che cigola
una musica lontana
Noi sentiamo il dolore che proviamo
Il cuore infranto
si gonfia come onde maestose
buttandoci a destra e manca
Sopra un cielo infinito
Sotto un abisso di vita
fatta di lacrime sangue e sudore
Siamo tutto siamo niente
Siamo vita siamo morte…..
dopo una tempesta
esce sempre il sole
Il mare torna piatto
Alcune barche pescano
altre barche sono piene di fiori
Sotto un occhio vigile
rischiarano sospiri di coscienza
Non per vedere questa vita correre
senza fermarsi ad ammirare
ma per guardare la meraviglia
di questo prato blu
Siamo vita siamo morte..

Il Costa..21-08-2019

Pubblicato da Il Costa

Un Disadattato in viaggio ...tra nomadi zingari e gitani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: