Canta Nora

Città vuota di sbagli
in mano ai Ribelli Carcasse di giovani corpi nei fossi
Rotonde invase dagli igloo
Bambini non ce n’è più Eclisse totale
Un whisky per gli alieni
e per la gente di strada
che brinda ai giorni di una gioia già passata
Il portabandiera è stato dato ai maiali
La bandiera dov’è finita? Fuoco amico
Non c’è più nulla
abbiamo dato al mondo il mangiare sbagliato ed i bimbi non faranno più nessun girotondo
Canta Nora non c’è rimasto che cantare Canta Nora che di preti sull’altare per dire messa non ce n’è
Canta Nora che lei non c’è più
Nessun triangolo
ci hanno già pensato i potenti
a tirar via i Generali lasciando i tenenti
a denti scoperti
ed i Caporali sono cibo per serpenti
Canta Nora che le città vuote di sbagli sono in mano ai conigli..
Canta Nora…canta per me

Un Disadattato ore 10:28

del 10/01/2018

Il Costa

Annunci