Mal di pancia

Sono qua con le mani stanche
gli occhi che bruciano
Lei dorme beata
la mia mente vaga
tra domande e perché
sempre uguali
tra la ragione è il torto
tra mal di pancia e sconforto
Cerco lei ….
nei miei silenzi
Mi gratto la barba
cercando di svegliarla
senza mai usarla
voglio solo amarla
il tempo passa
e……
le ore notturne
lasciano una scia
dentro me
un solco profondo
di malinconia.

Un disadattato 9-giugno-2018

Il Costa

Pubblicato da Il Costa

Un Disadattato in viaggio ...tra nomadi zingari e gitani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: