Sono qua con le mani stanche
gli occhi che bruciano
Lei dorme beata
la mia mente vaga
tra domande e perché
sempre uguali
tra la ragione è il torto
tra mal di pancia e sconforto
Cerco lei ….
nei miei silenzi
Mi gratto la barba
cercando di svegliarla
senza mai usarla
voglio solo amarla
il tempo passa
e……
le ore notturne
lasciano una scia
dentro me
un solco profondo
di malinconia.

Un disadattato 9-giugno-2018

Il Costa