Pensiero della sera

In questi giorni di pandemia mondiale guardate che colori di pace hai il mondo..
Fate caso
al cielo quando piove
al mare in burrasca
al vento che spazza via le foglie
La natura ogni giorno
ci da sempre il meglio
E noi?
Noi non rispettiamo
Noi non siamo in sintonia con lei com’è si dovrebbe fare
Noi dovremmo ascoltare l’anima della Terra
Noi dovremmo ascoltare
il battito della Terra…
Invece?
Plastica,Bombe,
disboscamenti ed incendi che di vedono dalla Luna…
Poi quando la Terra farà morti e distruzione…
Un po’ c’è la siamo cercata
Cosa ne dite?

I TUOI CAPELLI ROSSI

Mi sono innamorato
Quando gli innamorati parlavano
Quando la notte era superba
Quando ti chiedevo ribaciami
Quelli come me non hanno
bisogno di denaro
Scrivono lettere
I poeti lavorano di notte
Quando il colore
diventa poesia dell’anima
Il mio passato?
Quando l’amore l’ascoltavi
ascoltando il movimento
della tua mano che
accarezzava i tuoi capelli rossi
Ci sono notti che non accadono mai
giorni che ho conosciuto in te
meraviglie….
Ti faccio dono di tutto
dopo aver letto antiche lettere
ribaciami
accarezzami
non dannarmi
Non ho bisogno di denaro
II mio passato?
Ieri sera era amore..
Il Costa …23 nov 2020

CIPOLLE

Un bastardo lo riconosci
Un falso ed un bigotto
ci vuol del tempo
ma vengono fuori
dal cilindro anche loro
Un ricco falso bigotto
e bastardo
è il peggio che c’è
Con l’acqua piovana
si lavano il culo
Con quei quattro soldi
credono di avere tutto
Le mie cipolle non
le mangerete
Prepotenti arroganti
Giuda
Le mie cipolle non
le mangerete..
Il Costa ..19 novembre 2021

Senza Titolo

Non passa nulla tra le mie mani ed il tuo perché…
Il tuo perché fatto di domande per aprire il riflesso del tuo cuore..
La Strada prima di me
era buia……
Ad ogni incrocio una lampada fioca
fatta da 46 anime bianche e pure
ti indicano la via…
Dolce immenso camminare
di passi lenti e silenziosi
fanno rimbombare
dentro le orecchie
il cuore come fosse un tintinnare
di conchiglie appese ad una corda
ed il vento soffia tra la sabbia e le dune …
alzando granelli di sabbia rossa in cielo
Tu sei lì immobile col tuo foulard
tra le mie mani non passa nulla..
Ma il tuo perché è ancora lì..
Divertiti piccola il mondo può aspetttare..

Il Costa 19 nov 2021

GENTE COME ME

Per chi mi conosce sa che non mi lodo mai non questa volta faccio un’eccezione A me piace moltissimo questa Poesiacanzone … perché l’ho scritta con la rabbia giusta…la dedico a tutti voi..spero vi piaccia Gente come me

Gente come me
che ha una Santa come moglie
Gente come me
che generalmente se ne sbatte
il cazzo di tutto
Gente come me
che dà più importanza
ad un sole che nasce
che ha una merda di uomo che muore
Gente come me
con il cuore pieno d’amore
che non crede più
ai preti e alle suore
Gente come me
che gli brillano gli occhi
come le stelle di notte
quando vede il sorriso di un bambino
o un vecchio che racconta
le sue storie..
Gente come me
che da più importanza
alla Luna che sorge
che ha una merda di uomo
che muore
Gente come me
che ha un paio di amici veri
per cui morire all’istante
e migliaia di conoscenti
che mi fanno stare bene
Gente come me
che ha visto la morte
parlato con Cristo
nel Regno dei Cieli
mi ha detto:
Torna all’inferno
non è il tuo momento
Sono sceso sulla terra
ho riaperto gli occhi
ed ho sentito la Croce
che mi trafiggeva il cuore
dal tanto dolore che l’uomo
sa provocare ai suoi simili
al cielo
alla terra
al mare
e agli animali
Gente come me
che si accontenta di un fiore
con cui giocare a ..
ti amo o non ti amo
ti amo o non ti amo
ti amo o non ti amo
che ha una merda di uomo che muore..
Il Costa..16 novembre 2020

LEI

Qualcosa di buono
tra le mani ed il cuore
Un esile fascio di nervi
sprigiona la forza di un uomo
per un abbraccio d’amore
che lascia l’odore
per tante ore
C’è solo lei al mondo
Da sempre
C’è solo lei al mondo
Non esistono confini
da raggiungere
o porti da visitare
Oceani e terra da ammirare perché il mondo è fatto di lei
Il mondo mio è lei..
Il Costa.. 15 novembre 2020

NON TI DIMENTICHERÒ

NON TI DIMENTICHERÒ

Coltiva ogni giorno
una pianta diversa,
ti insegnerà a vivere
ogni giorno meglio
Aspetta che crescano i suoi fiori
imparerai a venderne la bellezza
Riconoscendola in ogni persona
Aspetta che facciano i frutti,
mangiali
ne sentirai il gusto
Capirai che
con l’amore delle tue mani
hai dato vita alla natura
di germogliare
Ed essa ha dato a te
il modo di capirne il significato…. .
Rispettando la natura
è la gente…,
Coltiva sempre questo giardino
Darà sempre frutti e fiori
meravigliosi
Perderai il suo odore
Non ricorderai la sua voce
Ma il cuore non dimenticare mai
I sorrisi e le emozioni ricevute
I giorni in cui passeggiava con te
Parlando di vita e….
Coltiva sempre questo giardino
Imparerai a convivere
Nei fiori e nella musica
lo sentirai….
Attraverso te parlerà
Il Costa…

50 anni


Un compromesso
tra la Terra e il Sole
danzano le stagioni
suona il mare ed il vento
Tuona il cielo
illuminato dai lampi
Rombano i vulcani
i terremoti modificano la terra
con la loro potenza..
Uomini..
Il mondo è fantastico
nelle mani l’odore del pesce
nel cuore le preghiere del Pescatore
aug…uri❤️
il Costa..10-ottobre-2020